fresatura-lavorazioni-meccaniche

La fresatura è una lavorazione meccanica di precisione che consiste nell’esportazione di materiale dai metalli lavorati al fine di ottenere una vasta gamma di superfici (piani, scanalature, spallamenti, forature ecc.).

S svolge mediante un moto rotatorio di un utensile che possiede più taglienti, questa lavorazione meccanica di precisione si svolge in più passaggi: dalla sgrossatura alla superfinitura.

In OZ la fresatura viene svolta con le seguenti macchine:

  • Mazak VTC 20 C
    Corse: asse X 1600 mm, asse Y 510 mm, asse Z 510 mm – 7.000 g/mandrino
  • Mazak VTC 530C
    Corse: asse X 1600 mm, asse Y 530 mm, asse Z 510 mm – 12.000 g/mandrino
  • Mazak VTC300C
    Corse: asse X 1600 mm, asse Y 760 mm, asse Z 600 mm – 10.000 g/mandrino
  • Mazak VCN510C II
    Corse: asse X 1020 mm, asse Y 510 mm, asse Z 500 mm – 12.000 g/mandrino
  • Mazak FJV25
    Corse: asse X 1020 mm, asse Y 510 mm, asse Z 500 mm – 10.000 g/mandrino
  • Mazak FJV250
    Corse: asse X 1020 mm, asse Y 510 mm, asse Z 500 mm – 10.000 g/mandrino
  • Mazak VRX600i
    Corse: 5 assi tavola diametro max 630 mm – 18.000 g/mandrino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Post comment